Perché impastare con l’impastatrice è meglio che a mano

Fare il pane o la pasta in casa è diventato più che un passatempo un imperativo per chi ama la buona cucina e i sapori di una volta. Ma come si ottiene un impasto perfetto? A mano o con l’impastatrice? Di fatto, non cambia poi molto, solo la modalità meccanica o manuale, mentre il procedimento è quello da secoli. Se si decide di emulare la lezione delle nostre nonne, maestre negli impasti, si potrebbe non ottenere una consistenza liscia e levigata impastando a mano. Questo soprattutto se è presente troppa umidità nell’impasto che potrebbe pregiudicarne la morbidezza. Diversamente, l’impasto ottenibile con l’impastatrice risulta più liscio e consistente, proprio grazie al giusto grado di umidità che facilita la lavorazione portando al risultato di un impasto più liscio e dalla consistenza soffice e omogenea.

Altro rischio di un impasto manuale è l’ingresso


Riuscire a scegliere un cordless per vari usi

Prima di acquistare un modello di cordless qualsiasi, per scegliere quello che possa essere del tutto adatto alle nostre esigenze, è bene tenere in considerazione che sul mercato ad oggi troviamo sicuramente alcune caratteristiche standard dei cordless quali la portata, il design e la durata della batteria, ma anche altre caratteristiche particolari per usi e funzioni particolari.

Diciamo che un cordless a lunga portata ad esempio vi consente di poter comunicare all’esterno della vostra abitazione se avete una casa con il giardino e quindi vi sarà consigliato scegliere modelli che arrivano anche fino a due km di distanza dalla base. Ma potrebbe anche essere che non vi occorre una lunga portata, e magari volete scegliere dei modelli che hanno invece diverse funzionalità particolari, per assecondare i vostri bisogni.

Tra le caratteristiche da tenere a mente che riguardano questi telefoni troviamo


Zanzariere magnetiche: eventuali svantaggi da considerare

Utilizzare delle zanzariere è uno dei metodi migliori per assicurarsi di proteggere la vostra casa da insetti di vario genere che, soprattutto durante determinate stagioni dell’anno, possono essere tentati di entrare in casa. Parliamo principalmente del periodo estivo, durante il quale a causa delle alte temperature e del caldo potreste trovarvi a tenere porte e finestre della case sempre aperte, anche a tarda sera. Visto che porte e finestre saranno sempre aperte, gli insetti potrebbero essere tentati di entrare in casa, magari anche attirati dalla luce, e questo potrebbe causare dei problemi di vario genere. Le zanzariere sono uno dei metodi più pratici per assicurarsi di proteggere la propria casa dall’ingresso di insetti di vario genere. Sono molte le persone che si trovano a dover installare delle zanzariere nella propria casa e a farlo spesso utilizzando quello che è il


Spazzolino elettrico: è doloroso utilizzarlo?

Lo spazzolino elettrico è uno strumento che serve principalmente a sostituire l’utilizzo di uno spazzolino manuale nel prendersi cura della propria igiene orale. Ma perchè dovreste decidere di utilizzare uno spazzolino elettrico al posto di uno classico manuale? Perchè i risultati che potreste ottenere in merito alla vostra igiene orale saranno di gran lunga superiori; infatti lo spazzolino elettrico è in grado di pulire i denti molto meglio rispetto ad uno spazzolino manuale, inoltre è in grado di raggiungere anche gli angoli più difficili in cui potrebbe annidarsi lo sporco e di evitare quindi la formazione di tartaro in eccesso e addirittura di carie che dovranno poi essere trattare da uno specialista. Quindi utilizzare uno spazzolino elettrico potrebbe essere davvero una svolta per tutti voi, è anche per questo che molti dentisti, se non la maggior parte, ne consigliano l’utilizzo


Pentole per la pressione in vetro trasparenti: quanto sono funzionali?

Le pentole a pressione sono degli strumenti che sono nati principalmente per andare a realizzare e a preparare determinate ricette in tempi abbastanza brevi; infatti la tecnologia che sta alla base di questi strumenti li rende proprio adatti a cuocere alcuni tipi di cibi che magari richiedono tempi di cottura piuttosto lunghi in dei tempi che sono invece rapidi, alcune volte addirittura dimezzati rispetto a quelli che sarebbero richiesti da una pentola classica e senza la tecnologia a pressione. Queste pentole potrebbero quindi essere una vera e propria svolta per tutti coloro che magari non hanno moltissimo tempo da dedicare alla cucina ma che vogliono comunque dedicare anche alla preparazione di ricette più complicate e che richiedono dei tempi più lunghi. In commercio sono ormai disponibili davvero moltissimi modelli di pentole a pressione di svariato genere, infatti ci sono tantissime